Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 
  • TV TALK
  • Le Puntate
  • I Video
  • Gli Extra
  • Il Blog degli analisti
  • I SOCIAL NETWORK

    IL PROGRAMMA

    Volete capire la televisione, oltre che guardarla? Tv Talk è lo show magazine del sabato pomeriggio di Rai Tre che “smonta” la settimana televisiva italiana e internazionale, analizzandone i principali eventi mediatici. Direttamente dallo studio TV2 del Centro di Produzione Rai di Milano, l’appuntamento è ogni sabato alle 15 con Massimo Bernardini, Sebastiano Pucciarelli, Cinzia Bancone, gli analisti e i nostri ospiti. Realizzato da Rai Cultura, Tv Talk accompagna il sabato degli italiani dal 2005 e nel 2013 si è aggiudicato il Premio Regia Televisiva.

    leggi tutto...

    IL CAST

    Massimo Bernardini

    Cinzia Bancone

    Sebastiano Pucciarelli

    Silvia Motta

    Giorgio Simonelli

    Riccardo Bocca

    Lella Costa

    LA SQUADRA

    Un programma di
    Furio Andreotti
    Massimo Bernardini
    Sebastiano Pucciarelli
    Mirco Cucina
    Alessandro Clemente

    Capo-progetto Rai
    Mario Orsini

    Produttore esecutivo
    Eraldo Mangano

    Conduttori
    Massimo Bernardini
    Cinzia Bancone
    Sebastiano Pucciarelli

    Rubrica Ascolti Tv
    Silvia Motta

    Opinionisti
    Giorgio Simonelli
    Riccardo Bocca
    Lella Costa

    Corrispondenti
    Barbara Serra (Londra)
    Andrea Salvadore (New York)

    Redazione
    Giulia Sodi
    Amabile Stifano
    Stefania Tronconi
    Jane Ungania
    Elisabetta Valentini
    Silvia Vigevani
    Claudio Centimeri
    Marco Carrara

    Regia
    Anna Tinti

    Assistente alla regia
    Raffaella Mulazzani

    Direttore di produzione
    Augusto Lazzari

    Direttore della fotografia
    Ferdinando Cermenati

    Assistenti al programma
    Silvia Bordegari
    Stefano Aragona

    Segreteria organizzativa
    Paola Gargaglia

    Area web e social
    Marco Fattorini
    Fabio Lippolis

  • Promossi e bocciati in tv, le pagelle del prof Simonelli

    Promossi e bocciati in tv, le pagelle del prof Simonelli

    La stagione televisiva volge al termine ed è tempo di dare i voti a generi, programmi e personaggi che hanno affollato gli ultimi mesi catodici. Ai microfoni di Tv Talk il professor Giorgio Simonelli passa in rassegna tutti i momenti salienti. Si va dalle insufficienze gravi agli ottimi voti. Con ...

    Leggi tutto

    Perchè non esiste un Letterman italiano?

    Perchè non esiste un Letterman italiano?

    L’addio di David Letterman al suo storico late show diventa l’occasione per riflettere su una domanda che ritorna ciclicamente. Perché non esiste un Letterman italiano? «È una questione oziosa», secondo il professor Giorgio Simonelli. Ai microfoni di Tv Talk lo storico della televisione spiega: «È ...

    Leggi tutto

    «Caro Del Debbio, io sono il Mago Otelma»

    «Caro Del Debbio, io sono il Mago Otelma»

    La vicenda dei falsi servizi andati in onda a Quinta Colonna e Dalla Vostra Parte ha scatenato polemiche e reazioni. Quel “rom polivalente” che in un reportage fingeva di fare una truffa e in un altro veniva intervistato in qualità di musulmano integralista. Il “taroccamento” è stato svelato pochi ...

    Leggi tutto

    Il Giro d’Italia è un bene culturale per il Paese

    Il Giro d’Italia è un bene culturale per il Paese

    Ciclisti e agonismo, ma anche paesaggi e telecamere mobili. Il Giro d'Italia è «il luogo in cui la televisione dà il meglio di sé». Ai microfoni di Tv Talk il professor Giorgio Simonelli spiega l’attualità della corsa rosa, «la più splendida promozione del nostro Paese», ricordando che il Giro è il ...

    Leggi tutto

    Otto e mezzo, il teatrino elegante di Lilli Gruber

    Otto e mezzo, il teatrino elegante di Lilli Gruber

    Nella stagione della grande crisi dei talk politici ce n’è uno che continua a godere di ottima salute: Otto e mezzo di Lilli Gruber. Il salotto dell’access prime time di La7 gode di tre punti di forza, stando all’analisi del professor Giorgio Simonelli. «Una conduzione precisa, un numero limitato ...

    Leggi tutto

    Il Maurizio Costanzo Show e quel Paese addormentato

    Il Maurizio Costanzo Show e quel Paese addormentato

    Il ritorno del Maurizio Costanzo Show su Rete4 non è passato inosservato. Il successo di pubblico, un parterre di ospiti di primo livello, ma anche la formula classica del talk show. «Tante figurine di un presepe televisive», secondo il critico televisivo de L’Espresso Riccardo Bocca che, ai microfoni ...

    Leggi tutto

    Il 25 aprile in prima serata, un atto di grande coraggio

    Il 25 aprile in prima serata, un atto di grande coraggio

    Dai quotidiani alla tv, il 25 aprile è stato celebrato a livello mediatico «con grande attenzione e precisione». Il professor Giorgio Simonelli traccia un bilancio molto positivo della programmazione speciale per il 70° anniversario della Liberazione. «Iris e Rai Movie hanno scelto la linea della ...

    Leggi tutto

    Maria De Filippi e il modello Ikea applicato ad Amici

    Maria De Filippi e il modello Ikea applicato ad Amici

    È il talent di Canale 5, una corazzata che macina ascolti e ospiti. «Amici è il telegoverno delle amplissime intese che va dal ministro Ferilli al ministro Saviano». Questa la definizione del critico televisivo de L’Espresso Riccardo Bocca, che ai microfoni di Tv Talk aggiunge: «Maria De Filippi ha ...

    Leggi tutto

  • Valerio Scanu, manifesto di una rinascita

    Valerio Scanu, manifesto di una rinascita

    di Enrico Matzeu La televisione è davvero una scatola magica, capace di fare miracoli e trasformare in un batter d’occhio la reputazione di un personaggio, giusto il tempo della pubblicità. Nelle ultime settimane questa sorte è toccata a Valerio Scanu, protagonista indiscusso della quarta edizione di Tale e Quale Show.                 

    Leggi tutto

    La cura per l’insonnia? “Andare a letto con Marzullo”

    La cura per l’insonnia? “Andare a letto con Marzullo”

    di Simona Vanni Come ricordava spesso Luciano Onder a Medicina 33: «L’insonnia è la malattia del secolo». Sono sempre di più le persone che trascorrono le notti in bianco a dimenarsi tra le proprie turbe mentali. Convinti che li aiuti a non pensare, accendono la tv e trovano il maestro di tutti i pensatori, colui che farebbe riflettere anche le pietre: Gigi Marzullo. E così l’insonnia aumenta. “Magico” è la parola chiave che riassume l’essenza dei programmi marzulliani. Sottovoce, Cinematografo, ...

    Leggi tutto

    Non solo Gomorra, c’è un’altra Napoli in tv

    Non solo Gomorra, c’è un’altra Napoli in tv

    di Davide Uccella So che scrivere di Napoli in tv è come gettarsi in un campo minato. Di iper semplificazioni ne siamo pieni fino alla testa, non servono altre righe di chi nega tutto o chi esaspera, perché anzi proprio questo ha contributo ai poli opposti che spesso fanno comodo ad autori, conduttori e giornalisti, rafforzando l'etichetta, il pregiudizio, il luogo comune. Prima di tutto basiamoci su quello che vediamo, siamo franchi e domandiamoci: dal bailamme del tubo catodico cosa emerge ...

    Leggi tutto

    Ibiza va su Rai Due senza peccato

    Ibiza va su Rai Due senza peccato

    di Edoardo Pannacci Il pubblico giovane è sempre stato il pallino di Rai Due. La seconda rete del servizio pubblico negli ultimi dieci anni ha rincorso Italia1 e lo ha fatto puntando su produzioni che non riuscivano a incidere sull’effetto finale che il canale voleva avere (X Factor, L’Isola dei famosi, Scalo 76 e Scorie). Un aiuto è arrivato dalle serie tv, pilastro indispensabile per la rete. Oggi, per una strana legge del contrappasso, un’Italia1 alquanto povera di idee (e di denaro) si ...

    Leggi tutto

    Se X Factor trova la strada dell’immortalità

    Se X Factor trova la strada dell’immortalità

    di Salvo Salamone Ci sono delle sere in cui non ne puoi più. Sei stanco, i colleghi al lavoro ti hanno snervato oppure hai passato un’intera giornata sommerso da una tonnellata di libri. L’unica cosa che vorresti fare è sprofondare sul divano, finire l’ultimo vasetto di yogurt rimasto in frigo e rilassarti guardando un bel programma televisivo. Già, peccato che le novità della nuova stagione siano praticamente inesistenti. Tra l’ennesima sfuriata di Vittorio Sgarbi e la replica serale di Uomini ...

    Leggi tutto

    Maria (Antonietta) De Filippi, la regina tv che offre brioches al popolo

    Maria (Antonietta) De Filippi, la regina tv che offre brioches al popolo

    di Antonella Fazio Uomini e donne continua ad attirare consenso. Non è trascorso neppure un mese dall’inizio della nuova stagione che il programma di Maria De Filippi (dopo essere andato in onda per tutta l’estate con U&D e poi…) sembra non subire flessioni rispetto agli anni scorsi. Mentre in Italia si parla di inflazione, c’è crisi economica, la crescita del Pil è ai minimi e i governi si susseguono come i bicchieri di spritz a un cocktail party, l’unico punto fermo di questa stagione televisiva, ...

    Leggi tutto

    Santoro innova, ma il talk resta in coma

    Santoro innova, ma il talk resta in coma

    di Davide Uccella Qualcuno ha gridato “Il talk è morto, viva il talk”. L’ha fatto con gioia Aldo Grasso, e anch’io, nel mio piccolo di analista da quattro soldi, non nego che fare i conti con questo Santoro “ultima edizione” porti a qualche riflessione in più sulla “talk challenge”. E la prima domanda da farsi è se il padre abbia rinnegato davvero il suo figlio televisivo, e se è davvero credibile la semplice idea di poter chiudere in tre ore una pagina che lo stesso anchorman campano aveva aperto ...

    Leggi tutto

    La rivoluzione sociale di Pechino Express

    La rivoluzione sociale di Pechino Express

    di Enrico Matzeu Pechino Express è rivoluzionario. In tempi in cui i reality show soffrono di una profonda crisi d’identità con le loro lunghe pause di riflessione, tradotte con l’assenza dal piccolo schermo, il programma di Rai Due, prodotto in collaborazione con Magnolia, sembra far nascere in tutti noi una nuova voglia di vivere le vite degli altri. Senza troppi voyeurismi però, ma con un forte senso del gioco, del divertimento e, perché no, di viaggiare comodamente appisolati sul proprio ...

    Leggi tutto

    Il Segreto vs Velvet, è derby dei palinsesti

    Il Segreto vs Velvet, è derby dei palinsesti

    di Davide Uccella Te lo ritrovi al mattino, rieccolo nel pomeriggio, poi sbuca ancora a ridosso del prime time: pensavo che l’ubiquità in tv fosse soltanto una chimera, scelta da qualche editore “sull'orlo di una crisi di nervi”, e con programmi fatti apposta per essere autentici tappabuchi, roba ideale per la fascia notturna o per reti locali a corto di produzione. E invece Canale 5, non TelePippo, ti sforna in meno di un anno il suo Segreto, abilmente importato dalla Spagna e ,azzeccando la ...

    Leggi tutto

    Lunga vita alle Teche Rai

    Lunga vita alle Teche Rai

    di Simona Vanni Sono stati giorni felici, quelli della messa in onda su Rai Uno di TecheTecheTè. Ma come si sa, le cose belle durano poco, o come diceva Mina in una vecchia canzone “l’estate va e porta via con sé anche il meglio delle favole…”.  E di favole si tratta: quei frammenti di prezioso materiale d’archivio, ci hanno fatto sognare come le favole fanno coi bambini. I nostalgici hanno rivissuto epoche passate, i più giovani hanno respirato un po’ della vecchia televisione, e i disinteressati ...

    Leggi tutto