Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 
  • TV TALK
  • Le Puntate
  • I Video
  • Gli Extra
  • Il Blog degli analisti
  • I SOCIAL NETWORK

    IL PROGRAMMA

    Volete capire la televisione, oltre che guardarla? Tv Talk è lo show magazine del sabato pomeriggio di Rai Tre che “smonta” la settimana televisiva italiana e internazionale, analizzandone i principali eventi mediatici. Direttamente dallo studio TV2 del Centro di Produzione Rai di Milano, l’appuntamento è ogni sabato alle 15 con Massimo Bernardini, Sebastiano Pucciarelli, Cinzia Bancone, gli analisti e i nostri ospiti. Realizzato da Rai Cultura, Tv Talk accompagna il sabato degli italiani dal 2005 e nel 2013 si è aggiudicato il Premio Regia Televisiva.

    leggi tutto...

    IL CAST

    Massimo Bernardini

    Cinzia Bancone

    Sebastiano Pucciarelli

    Silvia Motta

    Giorgio Simonelli

    Riccardo Bocca

    Lella Costa

    LA SQUADRA

    Un programma di
    Furio Andreotti
    Massimo Bernardini
    Sebastiano Pucciarelli
    Mirco Cucina
    Alessandro Clemente

    Capo-progetto Rai
    Mario Orsini

    Produttore esecutivo
    Eraldo Mangano

    Conduttori
    Massimo Bernardini
    Cinzia Bancone
    Sebastiano Pucciarelli

    Rubrica Ascolti Tv
    Silvia Motta

    Opinionisti
    Giorgio Simonelli
    Riccardo Bocca
    Lella Costa

    Corrispondenti
    Barbara Serra (Londra)
    Andrea Salvadore (New York)

    Redazione
    Giulia Sodi
    Amabile Stifano
    Stefania Tronconi
    Jane Ungania
    Elisabetta Valentini
    Silvia Vigevani
    Claudio Centimeri
    Marco Carrara

    Regia
    Anna Tinti

    Assistente alla regia
    Raffaella Mulazzani

    Direttore di produzione
    Augusto Lazzari

    Direttore della fotografia
    Ferdinando Cermenati

    Assistenti al programma
    Silvia Bordegari
    Stefano Aragona

    Segreteria organizzativa
    Paola Gargaglia

    Area web e social
    Marco Fattorini
    Fabio Lippolis

  • Promossi e bocciati in tv, le pagelle del prof Simonelli

    Promossi e bocciati in tv, le pagelle del prof Simonelli

    La stagione televisiva volge al termine ed è tempo di dare i voti a generi, programmi e personaggi che hanno affollato gli ultimi mesi catodici. Ai microfoni di Tv Talk il professor Giorgio Simonelli passa in rassegna tutti i momenti salienti. Si va dalle insufficienze gravi agli ottimi voti. Con ...

    Leggi tutto

    Perchè non esiste un Letterman italiano?

    Perchè non esiste un Letterman italiano?

    L’addio di David Letterman al suo storico late show diventa l’occasione per riflettere su una domanda che ritorna ciclicamente. Perché non esiste un Letterman italiano? «È una questione oziosa», secondo il professor Giorgio Simonelli. Ai microfoni di Tv Talk lo storico della televisione spiega: «È ...

    Leggi tutto

    «Caro Del Debbio, io sono il Mago Otelma»

    «Caro Del Debbio, io sono il Mago Otelma»

    La vicenda dei falsi servizi andati in onda a Quinta Colonna e Dalla Vostra Parte ha scatenato polemiche e reazioni. Quel “rom polivalente” che in un reportage fingeva di fare una truffa e in un altro veniva intervistato in qualità di musulmano integralista. Il “taroccamento” è stato svelato pochi ...

    Leggi tutto

    Il Giro d’Italia è un bene culturale per il Paese

    Il Giro d’Italia è un bene culturale per il Paese

    Ciclisti e agonismo, ma anche paesaggi e telecamere mobili. Il Giro d'Italia è «il luogo in cui la televisione dà il meglio di sé». Ai microfoni di Tv Talk il professor Giorgio Simonelli spiega l’attualità della corsa rosa, «la più splendida promozione del nostro Paese», ricordando che il Giro è il ...

    Leggi tutto

    Otto e mezzo, il teatrino elegante di Lilli Gruber

    Otto e mezzo, il teatrino elegante di Lilli Gruber

    Nella stagione della grande crisi dei talk politici ce n’è uno che continua a godere di ottima salute: Otto e mezzo di Lilli Gruber. Il salotto dell’access prime time di La7 gode di tre punti di forza, stando all’analisi del professor Giorgio Simonelli. «Una conduzione precisa, un numero limitato ...

    Leggi tutto

    Il Maurizio Costanzo Show e quel Paese addormentato

    Il Maurizio Costanzo Show e quel Paese addormentato

    Il ritorno del Maurizio Costanzo Show su Rete4 non è passato inosservato. Il successo di pubblico, un parterre di ospiti di primo livello, ma anche la formula classica del talk show. «Tante figurine di un presepe televisive», secondo il critico televisivo de L’Espresso Riccardo Bocca che, ai microfoni ...

    Leggi tutto

    Il 25 aprile in prima serata, un atto di grande coraggio

    Il 25 aprile in prima serata, un atto di grande coraggio

    Dai quotidiani alla tv, il 25 aprile è stato celebrato a livello mediatico «con grande attenzione e precisione». Il professor Giorgio Simonelli traccia un bilancio molto positivo della programmazione speciale per il 70° anniversario della Liberazione. «Iris e Rai Movie hanno scelto la linea della ...

    Leggi tutto

    Maria De Filippi e il modello Ikea applicato ad Amici

    Maria De Filippi e il modello Ikea applicato ad Amici

    È il talent di Canale 5, una corazzata che macina ascolti e ospiti. «Amici è il telegoverno delle amplissime intese che va dal ministro Ferilli al ministro Saviano». Questa la definizione del critico televisivo de L’Espresso Riccardo Bocca, che ai microfoni di Tv Talk aggiunge: «Maria De Filippi ha ...

    Leggi tutto

  • Tanti comici e poche idee, in tv si ride ancora?

    Tanti comici e poche idee, in tv si ride ancora?

    di Davide Uccella A noi italiani piace ridere, di maestri della risata ne abbiamo a bizzeffe, di cult comici una marea. Abbiamo anche perso il conto delle pellicole viste al cinema, ma non di quelle viste in televisione, in cui anzi, quasi sulla scia del caso talk show, c'è già qualcuno pronto a vedere il tramonto di un altro genere dominante come il comic show. Ma davvero il campo dell'intrattenimento leggero è sempre più legato al binomio satira - politica, tanto da rendere l'alternativa ad ...

    Leggi tutto

    Barbara D’Urso è lo specchio del Paese

    Barbara D’Urso è lo specchio del Paese

    di Simone Morano Ha recitato a teatro per Garinei e Giovannini e al cinema per Ettore Scola, interpretato una ginecologa per una fiction tv, posato senza veli per Playboy, condotto un talk show politico in Albania, scritto un libro sulle diete e inciso un 45 giri intitolato Dolceamaro. Non è certamente scarno il curriculum di Maria Carmela D’Urso, in arte Barbara, di anni 57, dal 2008 padrona di casa del pomeriggio di Canale 5, ma in realtà libera di scorrazzare, sulla rete ammiraglia Mediaset, ...

    Leggi tutto

    Ritorna Cuochi e Fiamme, ma la giuria scuoce

    Ritorna Cuochi e Fiamme, ma la giuria scuoce

    di Alessia Bellomo Per gli appassionati di cooking show il ritorno di Cuochi e fiamme su La7d è un appuntamento imperdibile. Cinque giorni a settimana, ricette veloci e qualche novità per il contenitore condotto dallo chef Simone Rugiati. Ma c’è subito un appunto da fare: sarà che il timore che la giuria non piaccia è tanto, sarà che si aspettava da tempo una nuova edizione - lo sanno bene i fan, che si sono sorbiti repliche su repliche arrivando ad avere le allucinazioni su giudici e concorrenti ...

    Leggi tutto

    Cartoni animati e tv tematiche, l’abbuffata rompe la magia?

    Cartoni animati e tv tematiche, l’abbuffata rompe la magia?

    di Alessandro Fiesoli Iniziare un discorso con «quando ero piccolo» mette sempre un po' a disagio. C’è il rischio che il guastafeste di turno ti interrompa e, con fare beffardo, faccia la classica domanda retorica: «Ah, perché ora saresti grande?». In ogni caso, ci provo. Quando ero piccolo, i cartoni animati rappresentavano delle colonne portanti nel mio palinsesto personale. Trasmessi a blocco in precise fasce orarie, scandivano i vari momenti della giornata.

    Leggi tutto

    L’Albania è la nuova Italia? Ecco Agon Channel

    L’Albania è la nuova Italia? Ecco Agon Channel

    di Claudia Lisa Moeller Se in Via della Spiga a Milano, vicino ai grandi nomi delle marche che dettano la moda, aprisse uno di quei negozi che propongono rivisitazioni di quegli stessi abiti visti in passerella per pochi soldi, voi ci andreste? Io sì e uscendo dalla metafora, sono in attesa trepidante dell’inaugurazione di Agon Channel. Ma che cos'è Agon Channel? Così si autodefinisce la rete di Francesco Becchetti: «Agon Channel è un’emittente televisiva nata a Tirana (Albania) ma con un’anima ...

    Leggi tutto

    MasterChef, quando il piatto è condito bene dagli autori

    MasterChef, quando il piatto è condito bene dagli autori

    di Antonella Fazio A volte ritornano, in chiaro però. La tv satellitare ci offre una serie di programmi talmente difficile recuperare sul semplice digitale terreste che, quando accade, ci tengono incollati al televisore. È il caso di MasterChef, la cui terza edizione sta andando in onda in queste settimane su Cielo, l’alter ego “proletario“ di Sky.  

    Leggi tutto

    Quella cena tra Frank Underwood e Piero Zucca

    Quella cena tra Frank Underwood e Piero Zucca

    di Alessia Bellomo Se volessimo fare un paragone tra la regina incontrastata delle serie tv sulla politica, quell’House of cards di Netflix che ha fatto impazzire il pubblico, e la nuova serie tv italiana Il candidato - Zucca presidente dovremmo immaginarci una cena di lavoro tra Frank Underwood e Pietro Zucca. Se Underwood dicesse: «Un gran uomo una volta disse: 'Tutto riguarda il sesso. Tranne il sesso. Il sesso riguarda il potere'», Zucca risponderebbe: «Le prostitute sono la mia droga». ...

    Leggi tutto

    Domenica in, un marchio in crisi d’identità

    Domenica in, un marchio in crisi d’identità

    di Luca Dondi Dopo la seconda puntata di Domenica In è tutto più chiaro. È nato sulle frequenze di Rai1 un nuovo genere televisivo, composto dall’insieme di tutti gli altri: talent, infotainment, spin-off, amarcord e d’Urso-mania. Ma andiamo con ordine. Quest’anno lo storico contenitore pomeridiano del dì di festa compie 39 anni, e ha voluto festeggiare proponendosi in una nuova veste, sia per quanto riguarda la conduzione (quest’anno affidata a Paola Perego e Pino Insegno), sia nell’ossatura ...

    Leggi tutto

    Genova in tv: l’emergenza c’è ma non si vede

    Genova in tv: l’emergenza c’è ma non si vede

    di Davide Uccella Doveva essere il weekend del Movimento 5 Stelle, e della una sua nuova strategia. L'acqua però ha devastato Genova, le sue strade e speranze di rinascere grazie ad interventi seri, ma mai arrivati negli ultimi anni. Non è questo ovviamente lo spazio per parlare di colpe: qui si parla di tv. Eppure anche qui, pensando a due parole come “informazione” e “servizio pubblico”, non mancano gli spunti per analizzare il tutto da un punto di vista mediatico, e non senza una certa ...

    Leggi tutto

    Italia-Germania, il derby dei telegiornali

    Italia-Germania, il derby dei telegiornali

    di Claudia Lisa Moeller Il mio appuntamento quotidiano con la televisione è sempre stato il tg delle otto di sera. Seduta sul divano mollemente con sguardo un po' distratto solevo ascoltare i fatti della giornata. Quando mi trasferii in Germania, scoprii con gioia che il mio appuntamento quotidiano non sarebbe saltato: sempre alle otto di sera dovevo farmi trovare davanti allo schermo e lasciarmi aggiornare. Così accesi la tv la prima volta e già mi sconvolse una piccola differenza significativa: ...

    Leggi tutto