Seguici    
 
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

Fare musica insieme: una mostra fotografica racconta la straordinaria carriera del Maestro Claudio Abbado


Teatro alla Scala, Milano 22 febbraio, 1988. Foto di Silvia Lelli e Roberto Masotti


All`età di 7 anni Claudio Abbado assisté ai "Notturni" di Claude Debussy, alla Scala di Milano, e ne rimase incantato. "L`idea che mi spinse fin dall`inizio fu ricreare quella magia". E nel farlo, mai Abbado impose la sua interpretazione delle Opere, che lui concepiva come "segreti musicali da decodificare" insieme ai musicisti, e sempre con il sentimento e l`emozione come guida nell`esecuzione. Oggi la splendida carriera del Maestro, scomparso nel 2014, viene raccontata dalla bella mostra fotografica `Claudio Abbado Fare musica insieme`, un inedito e prezioso viaggio per immagini lungo il suo percorso artistico, oltre 200 scatti per raccontare uno dei massimi direttori d’orchestra del XX secolo, attraverso lo sguardo dei fotografi che lo hanno incontrato e fermato nei loro scatti lo sguardo attento e vivace, l`energia, la passione. (in mostra al 28 giugno 2015 - Opera di Firenze, in collaborazione con Maggio Musicale Fiorentino/Contrasto/Fondazione Claudio Abbado)