Seguici    
 
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

Evolution: il visionario David Cronenberg in mostra a Lucca


Mugwump da"Il pasto nudo" - Evolution - View of the exhibition. Courtesy: Toronto International Film Festival


Si chiama Evolution la mostra che il Lucca Film Festival (15–21 marzo) presenta in anteprima ai fan del grande regista canadese David Cronenberg. La mostra indaga, attraverso le invenzioni (intuizioni?) del regista, i possibili percorsi evolutivi dell’uomo: dai telepati di Scanners allo scienziato de La mosca, dal produttore tv di Videodrome ai medici gemelli di Inseparabili. Manufatti originali e oggetti di scena, bozzetti e filmati mai visti, offrono un prezioso behind the scenes che si configura anche come una sorta di “behind the mind” di Cronenberg, raccontando in parallelo l’evoluzione della carriera e ma anche il percorso delle influenze della psicologia, della sociologia, della tecnologia sui suoi film, fino ai più recenti Cosmopolis e Maps to the stars. Evolution (Fondazione Ragghianti 15-02/03-05 2015) è solo una delle mostre dedicate a Cronenberg che Lucca ospiterà per 3mesi, le altre: M.Butterfly (Puccini Museum), Red Cars (Archivio di Stato) e Chromosomes (Viareggio/GAMC)