Seguici    
 
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

Alighiero Noschese, il camaleonte


Gino Paoli


“Un ladro di anime”. Così Fellini definì Alighiero Noschese, forse il più grande imitatore della storia della televisione, per la capacità di riprodurre in modo perfetto non solo la voce dei suoi personaggi (che studiava lungamente con l’aiuto di due registratori) ma anche gli atteggiamenti, le sottili peculiarità, i piccoli tic. Alighiero Noschese aveva la capacità di affrontare i suoi personaggi con un approccio satirico leggero e mai volgare, magistralmente caricaturale. Grazie alla collaborazione con il grande autore e sceneggiatore Dino Verde, e alle doti straordinarie della truccatrice Ida Montanari, da Canzonissima a Doppia Coppia, passando per Formula due, Noschese ci ha regalato pagine di spettacolo indimenticabili, che vogliamo ricordare con una gallery che lo vede impegnato nelle sue più celebri e riuscite imitazioni, spesso in compagnia del suo “doppio”, ovvero della “vittima” delle sue incredibili trasformazioni.